Ven. Ago 19th, 2022

PISA-LA Polizia di Stato di Pisa ha arrestato una ventiduenne macedone in Italia senza fissa dimora per sequestro di persona aggravato.

Le indagini dei polizotti della squadra mobile hanno accertato che ieri sera una coppia di rumeni, in Italia senza alcuna abitazione, sono arrivati alla stazione di Pisa provenienti da Viareggio, insieme al loro figlio di 3 anni e 8 mesi.
Non avendo risorse economiche hanno deciso di sistemarsi per la notte sotto le logge adiacenti alla stazione: i genitori si sono sdraiati in terra mentre il bambino lo hanno lasciato all´interno del passeggino, visto che già stava dormendo.
Intorno alle ore 03.00 il padre si è svegliato e si è accorto che il passeggino non era più accanto a loro.
I polizotti hanno esaminato le telecamere sistemate nella zona della stazione; le stesse riprendevano la sagoma di una donna che intorno alle ore 02.00 circa spinge un passeggino verso la piazza della stazione. Si è così risaliti a una donna di nazionalità macedone, già conosciuta negli Uffici della Questura.
La donna è stata rintracciata in un appartamento nella zona semi-centrale di Pisa.