Gio. Feb 2nd, 2023

Il cadavere di una donna, 40 anni, è stato trovato da alcuni operai dell’azienda agricola per cui lavorava la bracciante romena. I colleghi vedendo che la donna non rispondeva al cellulare sono andati nella sua abitazione, che è dentro il comprensorio dell’azienda, ma in luogo isolato, ed hanno trovando il corpo senza vita. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e i carabinieri. È successo a Paternò, in provincia di Catania. La donna era separata e aveva una figlia che vive in Romania. La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta per omicidio.