Lun. Ago 15th, 2022

BRESSANONE – Altro femminicidio consumato nella notte a Bressanone, in provincia di Bolzano. Una donna di 57 anni è stata trovata morta in casa con diverse ferite di arma da taglio. Subito dopo il ritrovamento del cadavere le indagini si sono indirizzate sul marito della donna, che, nel frattempo, si era reso irreperibile. Solo dopo alcune ore l’uomo è stato rintracciato nei pressi della stazione ferroviaria di Bressanone. Condotto in caserma, il marito della vittima è stato ascoltato dai carabinieri, i quali l’hanno poi sottoposto a fermo di indiziato di delitto nel carcere di Bolzano.