Sab. Feb 4th, 2023

NAPOLI -“A tutto c’è un limite. Le esternazioni del Presidente De Luca sono la goccia che fa traboccare il vaso. In questi tre anni i nostri territori sono stati dimenticati dalla politica regionale, ma anziché lavorare per esaltarne le potenzialità continuano ad essere mortificati. Chi vive in Campania sa quanto sia difficile ogni giorno combattere per liberarci dalle odiose etichette di Terra dei Fuochi e Terra di Camorra, è oltraggioso ed inaccettabile che ad alimentare questa immagine negativa contribuisca anche il presidente della Regione. La mia solidarietà ai concittadini campani ed in particolare ai cittadini di Casal di Principe”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale e presidente della commissione Terra dei Fuochi, Gianpiero Zinzi, commentando le dichiarazioni del presidente De Luca.