Mar. Ago 9th, 2022

NAPOLI- Un blitz scattato da parte dei carabinieri dopo una indagini che ha portato alla luce falsi invalidi che percepivano al pensione di invalidità senza avere i requisiti per ottenerla. Infatti i militati hanno arrestato 17 persone per i reati di truffa ai danni di ente pubblico, falso e contraffazione di certificati. Per altre dieci persone invece è scattata la notificata la misura cautelare di obbligo di presentazione quotidiana alla Polizia giudiziaria.

I falsi invalidi erano riconosciuti per diverse patologie, in alcuni casi anche malati con gravi patologie dell’apparato motorio, mentre i carabinieri li hanno ripresi nei discount a fare la spesa. La truffa ammonta a circa 1,7 milioni di euro.