Sab. Dic 3rd, 2022

FIRENZE- Nella città guidata dall’ex sindaco Matteo Renzi si è aperta una voragine di 200 metri di lunghezza proprio affianco Lungarno. La voragine si è aperta tra Lungarno Torrigiani, tra Ponte Vecchio e Ponte alle Grazie, ed ha causato enormi danni alle auto che erano in sosta. Secondo una prima analisi a creare il cedimento sia stata la rottura di un grosso tubo dell’acqua. Per precauzione sono stati evacquati due palazzi antichi in prossimità della voragine. Il Lungarno è stato chiuso al traffico. Vigili del fuoco, con polizia municipale e protezione civile sono al lavoro per evitare possibili altri crolli della strada. Dai rilievi di vigili del fuoco e genio civile non risultano al momento infiltrazioni nelle cantine dei due palazzi.