Mar. Ott 4th, 2022

PARETE- I proclami del sindaco ecologista del PD Raffaele Vitale sulla differenziata sono demoliti alla prima pioggia. È vero, i cittadini non ci fanno più caso ai proclami del primo cittadino del PD, tanto aspettano con compostezza un altro anno per mandarlo a casa. E non c’è ragione di attendere per far finire un incubo che dura da 4 anni.

Primo temporale e Parete si allaga. Haimè, anche all’esterno della nostra redazione di quotidianoitalia e completamente invaso da acqua. E ci credo, sono quattro anni che il sindaco non fa pulire le caditoie, e al primo acquazzone tutto diventa un inferno di acqua. Via Garibaldi è un inferno peggiore delle altre volte, per non parlare della strada che da Giugliano porta a Parete. Insomma, ma questa è una VERGOGNA di cui il sindaco non sembra essere toccato. Ma come ci siamo rasseganti noi giornalisti, credo che così si sono rassegnati i cittadini di Parete. Ormai deve solo passare il tempo. È una consuetudine che ad ogni forte temporale il paese vive una situazione di disagio che, molto probabilmente, a questa amministrazione di sinistra interessa poco.

allagamento7allagamento6allagamento5allagamento2allagamento2allagamento1allagamento 4

allagamentoA1 allagamento A2

allagamentoA3allagamento A4