Mar. Mag 24th, 2022

ROMA – L’attacco è avvenuto nel quartiere Kuecknitz, dove un uomo di nazionalità ancora da definire, ha aggredito diverse persone su un autobus affollato nella città di Lubecca, nel nord est della Germania. Al momento il numero dei feriti è arrivato a dodici. Due dei passeggeri sembrano essere ferite in modo molto grave. Per fortuna non ci sono vittime. Secondo quanto scrive il quotidiano tedesco Lübecker Nachrichten, che cita testimoni oculari, l’aggressore improvvisamente avrebbe lasciato cadere a terra uno zaino e poi avrebbe attaccato i passeggeri dell’autobus. L’autista avrebbe immediatamente fermato l’autobus, aperto le porte del mezzo per permettere alle persone di scappare, ma anche lui sarebbe stato ferito.