Ven. Ago 12th, 2022

GIUGLIANO-I Carabinieri dell’aliquota operativa di Giugliano hanno perquisito l’abitazione di un 37enne del luogo già noto alle ffoo, trovandolo in possesso di documenti contraffatti.

Per la precisione aveva una carta d’identità sulla quale aveva apposto la sua foto e una tessera sanitaria intestata allo stesso nominativo.
Durante le operazioni sono stati rinvenuti anche un pc e 2 pen-drive contenenti numerosi files di dati anagrafici per carte d’identità, un capiente hard disk e numerose fotocopie di carte d’identità intestate a svariati soggetti.
I Carabinieri hanno proceduto al sequestro del materiale, che verosimilmente veniva utilizzato per la commissione di truffe