Mer. Feb 8th, 2023

GIUGLIANO- A prima vista sembra un incontro di chiarimento poi invece è sfociato una vera e propria violenza. È quanto capitato ieri sera a Giugliano, dove un uomo ha visto la sua ex con un altro e convinto che fosse il suo nuovo compagno ha iniziato ad infierire sulla donna. Il peggio è stato evitato grazie all’intervento di una pattuglia di polizia del locale commissariato diretto da Paquale Trocino. I due si erano incontrati in bar di corso campano. Prima un dialogo tra i due che non faceva presagire a nulla di grave, poi la donna è stata colpita alla testa ripetutamente. L’intervento tempestivo della polizia ha evitato il peggio alla donna, che è stata soccorsa e trasportata in ospedale dove gli sono stati diagnosticati dieci giorni di prognosi e diverse suture.