Ven. Ago 12th, 2022

Gli italiani non hanno più fiducia. È il sentimento che si legge quotidianamente sui social. Da ieri, quando il capo dello stato ha sciolto le camere, gli attori politici hanno subito iniziato il tam tam di propaganda sui social ma la risposta dei commentatori è quasi sempre di disprezzo nei confronti di questi politici di ogni schieramento. Non fanno più distinzione, il sentimento unanime è di forte disprezzo nei confronti delle loro azioni politiche.

Leggendoli, si denota come l’astensione potrebbe essere più forte di quella avuta finora. Si va incontro ad una campagna elettorale anomala, fatta durante le ferie degli italiani. Si vota il 25 settembre, quindi i comizi dovrebbero essersi proprio nel mese di agosto o al massimo fine agosto inizio settembre. Questo arco temporale non sarà facile convincere gli italiani. È una avventura che questa volta porta più a distacco che a un ritorno di fiamma tra cittadini e politica. Non sarà una passeggiata.