Dom. Set 25th, 2022

La tragedia si è consumata a Gragnano, in provincia di Napoli, dove un ragazzo di 13 anni è precipitato dal quarto piano ed ha perso la vita sul colpo.

Da una prima sommaria ricostruzione ancora da verificare pare che il ragazzo si sia sporto troppo nel tentativo di aggiustare il cavo dell’antenna tv, il movimento gli è stato fatale ed ha perso l’equilibrio precipitando nel vuoto. Sul posto sono giunti i carabinieri ed hanno trovato il giovane a terra. Sul posto anche il personale 118 che non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. L’autorità giudiziaria ha disposto il sequestro della salma.