Mar. Mag 24th, 2022

Perché, mi chiedo, il governo sta in silenzio dinanzi agli appelli di governatori e sindaci del nord. Tutto questo un giorno il governo dovrà spiegarlo al popolo italiano.

Ora arriva un accorato grido di dolore di 243 sindaci della bergamasca, a partire dal sindaco di Bergamo Giorgio Gori, che esortano il governo a fermare tutto. È il messaggio che hanno inviato al premier Giuseppe Conte e al governatore lombardo Attilio Fontana

“E’ arrivato il momento di fermarci, ma per davvero. Confidiamo in voi – chiedono i sindaci – Al momento riteniamo che l’adozione di coraggiosi nuovi provvedimenti restrittivi possa rappresentare l’unica e auspicabile soluzione per una tragedia che sembra oggi, che i contagi aumentano inesorabili, non avere fine”.