Ven. Ott 7th, 2022

Un’altra tragedia che vede vittima una donna. Non si arresta la scia di sangue dentro le mura domestiche. Nelle prime luci dell’alba a Spinea, in provincia di Venezia, un uomo di origini straniere ha ucciso la moglie a coltellate. I carabinieri, arrivati sul luogo dell’omicidio per i primi rilievi del caso, hanno arrestato il marito presunto responsabile dell’omicidio della donna. Al momento del delitto in casa era presente anche il figlio piccolo. Il tutto è successo in un condominio di otto appartamenti. Sul posto i militari stanno esaminando il luogo dell’omicidio per fare piena luce sul delitto. Sembra che l’uomo abbia aggredito la moglie a coltellate, ma anche su questo le indagini sono ancora in corso.