Dom. Ago 14th, 2022

In un primo momento si era parlato che fosse stata al mamma a fare bere della candeggina al figlio di sei anni, poi invece è emerso che il piccolo aveva bevuto candeggina accidentalmente. La mamma è andata nel panico e si è lanciata dal terzo piano della sua abitazione a Francavilla Fontana, in provincia di Brindisi. Sia il bambino sia la donna sono ricoverati in ospedale. La donna ha riportato una serie di feriti gravi, mentre il piccolo è in osservazione ed ha ustioni alla bocca. Entrambi sono monitorati dai medici che li tengono sotto osservazione, ma sembra non siano in pericolo di vita. Sono stati alcuni passanti a dare l’allarme. Sul posto carabinieri e uomini del 118. Indagano i carabinieri.