Ven. Set 30th, 2022

L’uomo, un impiegato di 52 anni, si è tolto la vita con un revolver legalmente detenuto, nella sua stessa casa. Nella stessa casa è stata trovata morta la mamma, 83 anni. La donna potrebbe non aver retto la vista del cadavere del figlio suicida e potrebbe essere deceduta per infarto. Secondo il 118 intervenuto sul posto, la salma del 52enne operatore scolastico era fredda, mentre quella della madre aveva una temperatura più alta. Un segno evidente, secondo l’ipotesi accreditata, che il cuore dell’anziana non abbia retto al dolore e alla disperazione alla vista del figlio suicida. I corpi sono stati rinvenuti da un altro figlio dell’anziana. Sulla vicenda indagano i carabinieri.