Dom. Set 25th, 2022

la situazione si fa sempre più difficile, soprattutto per le famiglie che devono fare i conti con aumenti dei prezzi che lievitano ogni giorno sempre di più. uno di questi è proprio il latte, alimento quotidiano nella vita degli italiani. A “Controcorrente” allevatori e imprenditori campani hanno raccontato le difficoltà di garantire una produzione che include anche yogurt, formaggi e latticini. “Gli animali in stalla hanno bisogno di essere accuditi quotidianamente, quindi è impossibile spegnere l’impianto per risparmiare energia”, dice Davide Menicozzi, allevatore del beneventano. Produrre, conservare e trasportare latte costa sempre di più. L’aumento dei costi energetici mette a dura prova l’intera filiera con il prezzo ormai a quota 2 euro al litro, al pari della benzina.