Mar. Lug 5th, 2022

I narratori del covid sono stati sconfitto dal virus. In quasi due anni di epidemia ne hanno dette di tutti i colori, fino a far sembrare l’Italia un modello da seguire per sconfiggere l’epidemia. Nelle ultime 24 ore altri 170.844 contagi con una seria crescita anche dei decessi da Covid (259), mostrando in pieno come la gestione della nuova ondata pandemica non sia così diversa in Italia da quello che accade ed è accaduto in altri paesi. 

Le chiacchiere si sono dileguate al vento. E i provvedimenti del governo Draghi non hanno portato a nulla, se non far aumentare a dismisura i contagi come avviene, del resto, in tutto il mondo.

La curva è in rapida ascesa in Italia come in Francia o negli Stati Uniti. Per quanto la variante Omicron sembri meno pericolosa di quelle che l’hanno preceduta, saliranno anche i numeri assoluti dei ricoveri e delle terapie intensive mettendo sotto stress per la quarta volta il sistema sanitario italiano. E in tilt sta andando con ogni evidenza anche la ricetta che Draghi ha voluto perseguire ad ogni costo con il green pass.