Ven. Mag 20th, 2022

Da noi sembra che tutto sia finito, ma in altri paesi del mondo, dove l’epidemia è arrivata dopo, la situazione è drammatica. È il caso dell’Almerica, dove in sole ventiquattro ore si sono registrati 48mila casi di coronavirus. Un boom a cui hanno contribuito soprattutto otto Stati: tra questi la California (8.100 nuovi casi), la Georgia (2.400) e il Texas (7.900). le autorità sanitari degli Usa hanno lanciato un appello alla popolazione per il 4 luglio, giorno dell’Independence Day, invitando i cittadini americani a restare a casa evitando gite, feste, assembramenti per i tradizionali fuochi d’artificio.