Mar. Lug 5th, 2022

Il trend è iniziato a consolidarsi già dall’8 aprile, quando la curva si è stabilizzata e non avuto più picchi alti. È sempre stata al di sotto dei cento contagi, fino a scendere al di sotto dei cento. Ieri la giornata che fa ben sperare, solo 25 positivi su 3.190 tamponi eseguiti. Se questo trend positivo continua per tutta la prossima settimana, per il 4 marzo la Campania è a contagi zero.

È una delle prime regioni grandi a uscire dalla fase delicata e guardare con più ottimismo alla fase due. Non ci sono grandi criticità, ormai anche i comuni che erano finiti in quarantena e dichiarati zone rosse, ne sono usciti. La Campania è veramente a un passo dal contagio zero, quello che permette di dire che in regione il virus è stato cacciato via. È un successo dei cittadini, perché hanno saputo rispettare le regole della quarantena, e sono riusciti a ottenere il risultato di ieri. È un successo anche della regione Campania, ma è un grande successo dei sindaci campani, che hanno saputo fronteggiare con coraggio l’epidemia. I campani sono stati un popolo unito, e stanno vincendo prima degli altri.