Ven. Ago 19th, 2022

Un incendio doloso di una cabina elettrica sulla linea ferroviaria Rovezzano e Firenze Campo Marte ha paralizzato al circolazione ferroviaria in Italia. Registrati numerosi ritardi e disagi. A “fare le spese” della sospensione della circolazione sia i convogli provenienti da Nord (Milano Bologna), sia quelli da Sud (Napoli), per i quali si registrano pesanti ritardi. Lo fa sapere in una nota Rfi sottolineando che “è in corso la riprogrammazione del traffico ferroviario“. L’incendio è avvenuto all’altezza della stazione di Rovezzano, alla periferia di Firenze, è di natura dolosa. Lo comunica Rete ferroviaria italiana secondo cui “dai primi accertamenti, il principio del rogo agli impianti che gestiscono la circolazione dei treni è stato causato da un atto doloso a opera di ignoti“. Il traffico ferroviario resta “ancora fortemente rallentato nel nodo di Firenze con ripercussioni per la circolazione sulle linee alta velocità e convenzionale”. Sono in corso indagini per capire l’intera dinamica dell’episodio e capire chi possono essere i responsabili dell’accaduto.