Mer. Feb 8th, 2023

NAPOLI-L’inaugurazione dell’anno scolastico è da sempre un’imperdibile occasione di aggregazione e rappresenta soprattutto la condivisione di un momento carico di promesse e di speranze per il futuro. Per questo motivo, l’Istituto “Regina Coeli” di Napoli ha fortemente voluto celebrare l’avvio del nuovo anno scolastico con una giornata ad hoc, proponendo una vera e propria kermesse che si svolgerà l’8 ottobre. La manifestazione prevede un programma ricco di eventi. L’incontro avrà inizio con la celebrazione della S. Messa nella Chiesa di Regina Coeli alle ore 10. Proseguirà poi nel Chiostro interno con le performance dei ragazzi della Scuola Primaria, della Scuola Secondaria di I grado e con la partecipazione “straordinaria” degli alunni più piccoli.

Grande attesa per il discorso del Console Generale di Francia e Direttore dell’Istitut Francais a Napoli,  S. E Jean-Paul Seytre, che saluterà insegnanti, genitori ed allievi.

L’evento, sostenuto con impegno e dedizione da Angela Procaccini, Dirigente Scolastico dell’Istituto e da sempre impegnata nel sociale, è la prima tappa del percorso organizzato per “Meridonare” della Fondazione Banco Napoli, teso a fornire di LIM (Lavagne Interattive Multimediali) la Scuola Primaria.

L’Istituto vuole essere incentrato sulla creatività,  oltre ad essere un vero punto di riferimento di un territorio bellissimo ma difficile.

Questa Giornata richiama infine l’esigenza, più che mai attuale, di aprire una fase di più ampio confronto finalizzata a ricostituire, su obiettivi e strategie di rinnovamento, un contesto  educativo nel segno della condivisione e della solidarietà.

La cerimonia di apertura dell’anno scolastico è anche un modo per omaggiare il lavoro di quanti , a vario titolo e con compiti diversi, operano nella scuola: lavoratrici e lavoratori che, come sempre, si fanno carico in questi giorni di garantire l’avvio dell’anno scolastico nel migliore di modi, con la passione e la dedizione che, nonostante tutto, continuano a mettere in campo.

Fondato nel lontano 1812, l’ Istituto “Regina Coeli” sorge nel cuore del centro storico di Napoli: è qui che le Suore della Carità, in collaborazione con insegnanti laici, realizzano il loro progetto educativo.
Oltre al lavoro didattico, vengono svolte nella scuola molteplici attività educative.

Eleonora Belfiore