Dom. Feb 5th, 2023

NAPOLI- Una nota ben precisa della società calcio Napoli fa infuriare una buona parte dei giornalisti della Campania che ogni giorno sono impegnati sul campo per rendere una sana informazione. Infatti la nota pubblicata sul sito della società tiene a precisare che le conferenze stampa di Maurizio Sarri nell’intero arco della stagione che sta per cominciare non saranno aperte a tutti, ma saranno riservate soltanto ai giornalisti ‘invitati’ dal Calcio Napoli. Il primo incontro della stagione si svolgerà sabato 20 agosto alle ore 15 presso la Sala Stampa del Centro Sportivo di Castel Volturno. Da questa stagione – precisa la nota – agli incontri con i media di Maurizio Sarri, allenatore della nostra prima squadra, potranno partecipare i giornalisti delle testate direttamente invitate dalla Società Sportiva Calcio Napoli”.

Non si fa attendere la risposta dell’ordine dei giornalisti della Campania e del sindacato dei giornalisti, che in una nota rimarcano la decisione della società calcio Napoli: “L’Ordine dei giornalisti della Campania e il Sindacato unitario dei giornalisti della Campania “stigmatizzano” la decisione del Calcio Napoli di “limitare la partecipazione agli incontri con i media alle sole testate invitate dalla società sportiva”.
L’Ordine e il Sindacato dei giornalisti, prosegue la nota, “ricordano” al Napoli che “la partecipazione alle conferenze stampa, dell’allenatore o della società, va sempre garantita a tutto il mondo dell’informazione, carta stampata, tv, radio e siti web”. “Ciò – conclude la nota – in ossequio al fondamentale principio democratico del pluralismo informativo e contro ogni forma di discriminazione”.