Mar. Lug 5th, 2022

NAPOLI-Dalla cura della casa alla famiglia, dall’imprenditoria all’arte, dalla cultura all’impegno civile, ebbene sì in tutti i settori di vita, le protagoniste sono proprio loro:le donne. Ogni tipo di ruolo in passato è stato ricoperto dal’gentil sesso’, e non vi è dubbio che nella società attuale, stiano assumendo incarichi sempre più determinanti. Oggi infatti, la donna si trova a gestire una rete di relazioni vasta e complessa dove l’impegno e l’affermazione del welfare-state sono prerogative essenziali.  Desiderio di condivisione,  fare rete,  dare voce e far emergere le donne, la loro soggettività, le competenze, le  rispettive professionalità, confrontare le proprie attività;  sono solo alcune delle finalità dell’Associazione “Divina”.

Questa associazione si propone di dare autorevolezza e porre l’attenzione sulla collaborazione tra donne. Occasioni per dare spazio alla cultura, al benessere, allo sport, al gusto, alla solidarietà  e relativi momenti per confrontarsi, scambiare idee ed esperienze, trovare soluzioni di crescita attraverso progetti comuni.

Alla luce di questa premessa chiediamo maggiori informazioni all’imprenditrice Loredana Di Marzo, Presidente dell’associazione DIVINA.

Perché ha maturato l’idea di realizzare la sua Associazione?

L’ idea nasce al fine di creare una sinergia tra donne , un’iniziativa in crescita ,che mira alla valorizzazione della figura femminile e che si sviluppa attraverso dei concetti chiave, obiettivi chiari, precisi e condivisi.

E’ la donna il punto di partenza !

La  generosità e l’Anima di questo progetto sono le donne che si impegnano a favore di altre donne,  consapevoli del proprio  valore nella società, cercando con determinazione il diritto ad affermare il proprio talento.

Qual è lo spirito di Divina? 

Lo spirito dell’Associazione è senz’altro uno spirito collaborativo, promuovere e consolidare lo spirito tra donne, dove c’è confronto e non competizione .Offrire al mondo femminile l’interscambio di progettualità,  con eventi culturali ed interculturali al fine di valorizzare il ruolo della donna in tutte le sue espressioni.

L’ anima del progetto è un ‘anima di speranza e di ottimismo: elementi fondamentali per progredire, crescere perchè essi sono forza, coraggio e determinazione.

In qualità di Presidente, cosa auspica alle donne?

In veste di Presidente dell’Associazione Divina suggerisco ed auspico alle donne di contribuire con idee, progetti, intelligenza, temperamento e coraggio di cambiare per trasformare i problemi in sfide e mai in ostacoli insuperabili.

La mission è proprio questa: fare gruppo.

di Sabrina Ciani