Mer. Feb 28th, 2024

Oggi tutti si fossilizzano sul lavoro online, oppure, anche chi non ha voglia di studiare, parcheggiarsi dentro le università per anni e anni. C’è un mondo del lavoro che invece ha bisogno di giovani che imparano i mestieri. È la stessa nazione che ha bisogno di mestieri artigianali, perché tutti ne abbiamo bisogno, senza non si può vivere. E sì, senza idraulici, elettricisti, piastrellisti, imbianchini, fabbri ecc. nessuna nazione ne può rimanere senza. Le case, gli uffici, le industrie, hanno bisogno di chi esegue lavori professionali appena citati.

Sono mestieri pesanti, sporchi, ma sono mestieri che stanno scomparendo. Oggi trovare un idraulico o un elettricista è un impresa assai difficile. Mancano perché la vecchia generazione di artigiani ormai sta appendendo l’attività al chiodo, poiché l’età non consente più di fare i lavori di una vita. Finita questa generazione le cose diventeranno difficili.

Ebbene, ai giovani bisogna farglielo capire, perché chi oggi impara i mestieri sarà il futuro milionario di domani. Sicuramente non avranno nemmeno tanta concorrenza, poiché ogni giorno si assottiglia sempre di più la platea di artigiani ancora in circolazione, e garantirsi un intervento di manutenzione, già oggi, bisogna attendere giorni e giorni, se non settimane. Indirizzare i giovani sui vecchi mestieri è necessario sia per noi stessi sia per il futuro della nazione.