Mar. Ott 4th, 2022

LUSCIANO- a seguito di mirate indagini i Carabinieri della locale stazione hanno deferito, alla competente Autorità Giudiziaria, M. M. R., cl. 1961, G. A. M., cl. 1960 e D.E., cl. 1967, tutte del luogo. I militari dell’Arma, infatti, hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza a carico delle tre donne ritenute responsabili di tentata truffa in concorso, in quanto M.M.R, lo scorso 8 agosto, aveva denunciato di essere stata investita, mentre transitava in bicicletta in via della Resistenza, da un’autovettura repentinamente allontanatasi. Le altre due deferite, invece, escusse in merito, avevano confermavano di aver assistito al sinistro, in realtà mai verificatosi e denunciato al solo fine di percepire indebitamente un risarcimento dal “fondo vittime strada”.