Gio. Mag 26th, 2022

ROMA- “Lo avevamo denunciato fin da quando, la scorsa estate, il Pd ha finto di cantare vittoria alla Camera. Lo abbiamo ribadito in una conferenza stampa, meno di due mesi fa, a Napoli. Non siamo indovini, piuttosto conosciamo il potere che le compagnie di assicurazione esercitano sul partito di Governo. Eravamo certi che si sarebbero rimangiati lo sconto sugli automobilisti virtuosi”. Così il senatore del Movimento 5 Stelle, Sergio Puglia, che spiega come, attraverso un emendamento in Commissione Industria al Senato a firma Salvatore Tomaselli (Pd) e Luigi Marino (Ap), si stia cancellando lo sconto previsto per gli automobilisti virtuosi”.  Così il senatore del Movimento 5 Stelle Sergio Puglia.

“La proposta di modifica di questi signori – spiega Puglia – prevede, nella sostanza, che le imprese di assicurazione d’auto applichino uno sconto agli automobilisti determinato dalle stesse compagnie di assicurazione. Praticamente l’ennesima presa in giro”.

“Ma non ci diamo per vinti. Il Movimento 5 Stelle – conclude il senatore M5S – continuerà a battersi contro questa ingiustizia. Martedì in X Commissione Industria al Senato ci sarà il voto decisivo sulla Rc Auto Equa (art. 7 comma 2). Alla luce di quanto sta emergendo, ribadiamo con sempre maggiore convinzione che un voto al Pd è un voto dato alle compagnie di assicurazione”.