Ven. Ago 12th, 2022

ROMA- Secondo un recente sondaggio condotto da Demos per l’Atlante Politico di Repubblica, il M5S sarebbe oltre il 32%, circa 5 in più rispetto all’ultima rilevazione condotta in aprile. Il sondaggio mette alla porta il PD di Matteo Renzi, che dopo i tanti proclami composti da una composizione falsa di promesse mai mantenute e di riforme mai attuate per il bene dei cittadini, ha convinto i cittadini italiani a non credere più in lui e il PD. Con  questo sondaggio, in caso di ballottaggio in virtù della nuova legge elettorale, il PD prenderebbe una batosta senza precedenti e sarebbe la fine per molti partiti storici.

Secondo il sondaggio pubblicato da Repubblica, infatti, il M5S vincerebbe, in caso di ballottaggio, di quasi 10 punti sul Pd (54,7 a 45,3).  Oltre 4 elettori su 10 pensano che il M5S sarebbe in grado di governare il Paese. Anche sulla “fiducia” personale, Beppe Grillo, infatti, raggiunge Renzi, mentre Luigi Di Maio addirittura lo supera.