Lun. Ago 15th, 2022

Una storia commovente quella di una maestra di 37 anni colpita da un carcinoma che in meno di  otto mesi se le portata via. “Abbiamo scoperto il carcinoma a settembre. A ottobre l’operazione e poi le chemio. Abbiamo visto medici in tutta Italia. Siamo andati fino in Germania per provare una nuova cura e inviato gli esami diagnostici anche negli Stati Uniti”, racconta Antonio, il marito della donna, a La Repubblica ripercorrendo gli otto mesi più difficili della sua vita.

I libri per i compleanni del figlio, le lettere e anche alcuni regali sono stati consegnati da Laura alla sua migliore amica Eleonora, che li darà a Tommaso nei momenti prestabiliti. “Sono felice della vita che ho vissuto, mi sono divertita tanto. Ricordatevi di colmare i vuoti di Tommaso con magiche parole d’amore”, ha scritto Laura,  nata e cresciuta a Firenze e maestra elementare a Calenzano, nella lettera che è stata letta al suo funerale.