Dom. Nov 27th, 2022

Sembra quasi una emorragia quello che sta accadendo intorno alle morti improvvise che negli ultimi mesi hanno visto portare a decesso moltissime persone. Esse ci sono sempre stata, ma non con questa frequenza impressionante. L’ultima vittima di queste morti oscure è un ragazzo di soli 19 anni morto durante una festa in piscina. La tragedia – come riporta il Paragone.it – è avvenuta a Roma, al circolo tennis “Appio Claudio“, nella zona sud-est della città. Secondo quanto riportato dai giornali locali, la vittima stava festeggiando il fratello della sua fidanzata per il compimento della maggiore età. Le prime ricostruzioni raccontano di un 19enne che si è accasciato a bordo vasca durante la festa, perdendo i sensi dopo il malore improvviso. Dopo che alcuni invitati hanno notato il povero ragazzi, sono stati subito allertati i soccorsi. All’arrivo dell’ambulanza non c’è stato altro da fare che constatare il decesso. Il corpo è stato trasportato all’obitorio del policlinico Tor Vergata.