Sab. Dic 3rd, 2022

Secondo quanto riporta sardegnalive.net, una ragazza di 19 anni, sarebbe stata trovata senza vita dalle due coinquiline. La ragazza era tornata in città per gli studi ieri. La ragazza studiava a Sassari e frequentava il primo anno di università nella facoltà di Lettere. Secondo le prime ricostruzioni, le amiche avrebbero provato a bussare alla sua porta verso l’ora di pranzo, senza però ricevere alcuna risposta. Trascorso un po’ di tempo le due coinquiline avrebbero tentato nuovamente di chiamarla, ma non ricevendo alcun segno dalla camera chiusa avrebbero preso la decisione di entrare nella camera della diciottenne. A quel punto l’amarissima sorpresa: la giovanissima ragazza è stata trovata esanime nel suo letto.