Mer. Feb 8th, 2023

ROMA-Un impulso perturbato atlantico sul Mediterraneo centrale determinerà, dal pomeriggio di domani, una fase di maltempo sulle regioni centrali italiane, in estensione successivamente al meridione.

L’avviso prevede, dal pomeriggio/sera di domani, 6 ottobre, precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Lazio e Umbria. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani allerta gialla per Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise, nonché per l’Appennino marchigiano meridionale, per l’area del foggiano in Puglia, Calabria meridionale e Sicilia orientale.