Mer. Feb 8th, 2023

SALERNO- Una triste storia che ancora una volta colpisce una minorenne per colpa di una mamma irresponsabile. La donna faceva prostituire la figlia di soli 13 anni, e a sua volta si prostituiva. Stamattina i carabinieri hanno arrestato a Castel San Giorgio, provincia di Salerno, la mamma della ragazzina e un 62 enne del posto. La donna è accusata di favoreggiamento ed organizzazione della prostituzione minorile della figlia tredicenne nonché di concorso, con l’uomo, per non aver impedito il reato, nel delitto di atti sessuali compiuti dallo stesso con la ragazzina.