Mar. Feb 27th, 2024

Era nel teatro Supercinema di Castellamare di Stabia, per entrare in scena con la commedia “Figlie di Eva” che la vedeva al fianco di Vittoria Belvedere e Michel Andreozzi, con la regia di Massimiliano Vado, quando ha accusato un malore. L’attrice era giunta in camerino già accusando un malessere, nonostante il quale, però, credeva di poter reggere la serata. Però le sue condizioni sono iniziate a peggiorare tanto da richiedere la visita del medico di sala. La Cucinotta è stata trasportata all’ospedale San Leonardo di Castellamare a bordo di un’ambulanza. Il suo staff ha rassicurato che l’artista sta meglio e che non si tratta di un malore grave, ma è stata la “conseguenza di un violento stato influenzale” a causare il malore e impedire di andare in scena a Maria Grazia Cucinotta. Lo spettacolo è stato rinviato a data da destinarsi. Al pronto soccorso, dopo averle fatto una serie di accertamenti, le hanno detto che poteva rientrare in albergo ma di restare a riposo fino a che la febbre e le sue condizioni generali non miglioreranno”.