Lun. Dic 5th, 2022

Un insegnante di sostegno è stato trovato morto nel cortile della scuola media Marino Guarano a Melito, in provincia di Napoli. A trovare il corpo dell’uomo dietro un cespuglio, nella scuola, è stato il figlio, il quale, non avendo più notizie del padre e non riuscendo a denunciarne la scomparsa – bisognava attendere 24 ore, gli è stato detto – è andato a cercarlo. I militari hanno acquisito diverse immagini dalle telecamere presenti in zona. Il corpo dell’insegnante, 64 anni, è stato ritrovato ieri sera verso le 22:30, all’interno del perimetro della scuola.