Sab. Dic 3rd, 2022

Nel corso della mattinata odierna i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sessa Aurunca (CE), durante un servizio volto a contrastare la commissione di reati in materia di stupefacenti hanno proceduto, in Minturno (LT), frazione Scauri, unitamente ai militari della Compagnia Carabinieri di Formia (LT), all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di un cinquantenne del luogo.

I militari dell’Arma, a seguito della perquisizione personale e domiciliare hanno rinvenuto nella sua disponibilità oltre 4,0 kg. di marijuana e 24,1 gr. di hashish, in gran parte custoditi nel seminterrato dell’abitazione e occultati all’interno di dieci secchi in plastica.

Inoltre sono state rinvenute e sottoposte a sequestro centinaia di infiorescenze di marijuana pronte ad essere confezionate i contenitori per lo stoccaggio, ed un bilancino di precisione. Gli ulteriori immediati accertamenti hanno consentito di accertare che l’arrestato è percettore del reddito di cittadinanza. Lo stesso è stato accompagnato presso la casa circondariale di Cassino (FR), a disposizione della competente autorità giudiziaria a. g..