Ven. Feb 3rd, 2023

In via Consortile del Savone a Mondragone (CE), all’altezza dell’incrocio tra la s.p. 259 e la s. p. 7, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Reparto Territoriale sono intervenuti a seguito di un incidente stradale in cui sono rimasti coinvolti un ciclomotore condotto da un settantatreenne del luogo ed un autofurgone, allontanatosi repentinamente dopo il sinistro facendo perdere le proprie tracce.

Il conducente del ciclomotore, immediatamente soccorso da personale sanitario del servizio 118, è stato trasportato presso l’ospedale civile “San Rocco” di Sessa Aurunca (CE), dove è stato ricoverato in prognosi riservata, decedendo poco dopo a causa delle ferite riportate.

Nel contempo, le ricerche avviate dai carabinieri hanno permesso di rintracciare, lungo la ss. 7- quater “domitiana” , all’altezza della rotonda via Agnena, a circa 8 km dal luogo del sinistro, l’autofurgone coinvolto nell’incidente, con a bordo tre persone di nazionalità bulgara, il cui conducente,  dopo essere stato invitato a fermare il mezzo, ha tentato la fuga a piedi, venendo però subito bloccato e denunciato per omicidio stradale, fuga ed omissione di soccorso.

Nella circostanza al denunciato sono state contestate anche la guida senza aver mai conseguito la patente e guida di veicolo sprovvisto di polizza assicurativa, con contestuale sequestro amministrativo del mezzo.