Gio. Lug 7th, 2022

Troppe morti sul lavoro in poche settimane. Una doppia tragedia in un momento dove le morti non si contano più per via dell’epidemia. Ma morire sul lavoro è una tragedia doppia. Oggi in provincia di Pavia due operai sono morti dopo essere stati investiti dal vapore dell’ammoniaca a causa della rottura di una tubatura. L’incidente si è verificato all’interno di una ditta che si occupa di raccolta e lavorazione dei sottoprodotti della macellazione. L’agenzia regionale emergenza urgenza specifica che uno dei due lavoratori è un maschio di 50 anni di cui sono note le generalità, l’altro, invece, risulta al momento “sconosciuto”. L’incidente sarebbe avvenuto intorno alle 12:30. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri.