Sab. Dic 3rd, 2022

E’ morto al Policlinico Tor Vergata, dopo essere rimasto infetto dal coronavirus, a seguito alle complicazioni di una polmonite da coronavirus, Giorgio Guastamacchia, sostituto commissario della Polizia che aveva fatto parte della scorta del presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Il poliziotto si era ammalato a metà marzo