Ven. Ago 12th, 2022

NAPOLI- Ancora una volta le primarie di Napoli si tingono di giallo e mostrano il lato oscuro del PD. Si apre una nuova fase dopo le primarie, dove il veleno spruzza da più parti dopo le immagini che sono girate sul web in merito ad imbrogli durante il voto.

“Sono disgustato dalle immagini del video di Fanpage.it ed anche dalle ridicole interpretazioni che ne sono state date. Questo mercimonio è una ferita profonda per tutti quelli che hanno creduto nelle primarie come libera partecipazione democratica”, lo ha detto il candidato alle primarie Antonio Bassolino. Per l’ex sindaco di Napoli c’è in campo la difficile scelta se presentare o non il ricorso contro le primarie di domenica scorsa. I suoi più stretti sostenitori lo invitano a farlo, perché ritengono che le immagini e l’inchiesta giornalistica sono la dimostrazione che qualcosa è stato falsato. Il presidente della commissione di garanzia sulle primarie, Giovanni Iacone, ha spiegato che l’organismo prenderebbe in esame il video di Fanpage solo se venisse presentato un ricorso, quindi si attende la decisione di Bassolino in merito.