Mer. Feb 28th, 2024

NAPOLI- Gli agenti della polizia municipale di Napoli, che hanno trovato la donna tramortita a terra, stanno acquisendo le immagini delle telecamere dei sistemi di videosorveglianza per identificare l’aggressore di una donna cinese di 51 anni. I fatti sono accaduti in via . Ferraris e via Gianturno, a Napoli, dove un uomo ha chiesto una sigaretta alla donna, poi però non ha esitato ad aggredirla con calci e pugni. La donna è stata soccorsa e trasportata all’ospedale Loreto Mare, dove è tuttora ricoverata. Secondo una prima ricostruzione ad aggredire la donna sembra essere stato uno straniero.