Lun. Ago 8th, 2022

In merito all’ennesimo video, divenuto virale, in cui una voce fuori campo mostra alcune ambulanze ferme all’esterno del pronto soccorso del Cotugno con i pazienti a bordo, si precisa – spiegano dalla regione – che l’attesa è stata dovuta al solo fatto che pochi minuti prima si era verificata la grave aggressione alla dottoressa di cui si sono ampiamente occupati gli organi di informazione.

Ed era semplicemente in corso l’indispensabile sanificazione dei locali. Va quindi ancora una volta, ben oltre un video equivalente a una fake news, il ringraziamento e il riconoscimento all’enorme lavoro che stanno svolgendo in questi giorni medici e operatori sanitari in tutti gli ospedali  della Campania.