Dom. Lug 3rd, 2022

Al momento la situazione nel campo rom di Scampia è sotto controllo. La situazione rimane stabile e il campo rom è sotto sorveglianza da parte dell’Asl. Al momento, l’uscita dal campo rom è stata vietata solo ai due familiari positivi della 17enne, sottoposti in queste ore a una valutazione medica per decidere il loro eventuale ricovero in una struttura della rete Covid della Regione Campania. Gli altri residenti non sono sottoposti a restrizioni.

L’Asl ha acquisito informazioni dai due contagiati e ricostruito la catena delle relazioni. Così, ha sottoposto a tampone altre 9 persone non imparentate con la ragazza, sposata con un coetaneo, che vivono nello stesso campo rom. 

la situazione nel campo rom di Scampia è sotto controllo – ha detto il governatore della Campania De Luca – Abbiamo fatto partire immediatamente tutte le operazioni per rintracciare i contatti della donna risultata positiva. Dai tamponi effettuati sono emersi soltanto altri due contagi. Abbiamo allertato il Ministero dell’Intero e della Salute. Se avessimo trovato un numero elevato di positivi, non avrei esitato un solo secondo a mettere in quarantena il campo rom.