Mar. Mag 24th, 2022

NAPOLI – un crollo improvviso che ha sorpreso quattro operai che stavano lavorando nella chiesa San Paolo Maggiore è crollato, nella zona dei Tribunali, nel cuore di Napoli. Tre di essi sono riusciti a mettersi in salvo, mentre uno è stato estratto dalle macerie e portato in ospedale con codice rosso. Anche gli altri tre operai sono stati condotti in ospedale per accertamenti. Il crollo è avvenuto all’interno del complesso di San Paolo Maggiore, in un chiostro interno con ingresso su via San Paolo, a pochi passi da via dei Tribunali. È in corso la messa in sicurezza di tutta l’area. La causa del crollo forse è da attribuire alla pioggia di questi giorni e anche delle scorse settimane. Sul posto ci sono vigili del fuoco e polizia.