Gio. Ago 18th, 2022

NAPOLI-  Non si ferma la scia di sangue che sta facendo diventare le strade di Napoli rosse. Ieri sera ennesimo agguato che è costato la vita a Un pregiudicato di 46 anni, Aniello Di Napoli, in via Janfolla, nella zona di Miano, a Napoli.

L’uomo finito sotto i colpi dei sicari era padre di Vincenzo Di Napoli, di 25 anni, ucciso lo scorso 9 dicembre, sempre a Napoli. L’uomo è stato soccorso e trasportato all’ospedale Cardarelli dove è morto poco dopo.    

Aniello Di Napoli era conosciuto dalle forze dell’ordine per precedenti per reati di droga e ricettazione. Con l’omicidio di ieri sera si allunga la scia di morti per camorra nella città di Napoli che, ormai, sta mettendo a rischio la sicurezza dei cittadini comuni.