Gio. Lug 7th, 2022

NAPOLI- controlli contro la panificazione abusiva da parte dei carabinieri del Nas e l’ispettorato del lavoro, per scovare panifici abusi o che non rispettano i parametri previsti dalla legge per esercitare la professione di panettieri. I Nas hanno fatto diversi controlli, e nel rione Marianella, a Napoli, è stato trovato un panificio con sette lavoratori a nero. Il titolare del panificio, un uomo di 42 anni, è stato denunciato dai militari per violazione della normativa in materia agroalimentare e sanzionato per 23 mila euro complessivi. Nel locale non venivano rispettate le procedure di pulizia e panificazione previste. Inoltre sono stati sequestrati 280 chilogrammi di pane in cattive condizioni igienico-sanitarie. Il pane era stato caricato su mezzi privati degli stessi lavoratori del panificio per essere poi smistati sul mercato.