Gio. Feb 2nd, 2023

NAPOLI-La Giunta regionale della Campania, presieduta da Vincenzo De Luca, ha approvato una delibera di programmazione di attività di ricognizione e analisi dei fabbisogni in materia di servizi per la prima infanzia, su proposta dell’Assessore all’Istruzione e Politiche sociali Lucia Fortini e dell’Assessore ai Fondi Europei Serena Angioli,.

Nell’ambito dell’Accordo di collaborazione Regione Campania – Dipartimento della Funzione Pubblica del 5 giugno 2013, volto ad innalzare la capacità istituzionale nel corretto utilizzo delle risorse europee, la delibera stabilisce che la succitata attività di ricognizione, analisi dei fabbisogni e monitoraggio in materia di servizi per la prima infanzia, venga condotta dal Dipartimento delle Funzione Pubblica, e per esso dal Formez che si avvarrà della collaborazione della Fondazione IFEL Campania per gli aspetti connessi alle realtà locali.

Con questo provvedimento intendiamo favorire lo sviluppo di un’offerta integrata dei servizi per la prima infanzia, per la costruzione di un welfare che assicuri da subito la piena inclusione sociale, nel rispetto della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro e dell’inclusione sociale”, sottolinea l’Assessore Fortini.

L’implementazione e il sostegno alla costruzione di una rete di offerta di asili nido e di micronidi costituisce uno degli obiettivi delle politiche di Governo della Giunta di Vincenzo De Luca” conclude l’Assessore Fortini.