Lun. Dic 5th, 2022
tangenziale-napoli-contromano

Napoli – Purtroppo questa è una storia che tristemente si ripete un po su tutte le strade e autostrade d’Italia. Questa volta l’incidente si è verificato sulla Tangenziale di Napoli, all’altezza dell’uscita di Fuorigrotta, dove una Renault Clio nera ha imboccato la tangenziale contromano percorrendo ben 5 kilometri prima di schiantarsi contro una Fiat Panda.

Il conducente della Panda è morto sul colpo, la seconda vittima si trovava sulla Clio deceduta successivamente in ospedale a causa delle gravissime lesioni riportate.

Rimasto quasi illeso il conducente della Clio, il quale è risultato positivo all’alcol test. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare se il responsabile di questo incidente mortale abbia fatto uso di sostanze stupefacenti. Ecco i nomi delle persone coinvolte: la ragazza che ha perso la vita è Livia Barbato (residente a Fuorigrotta). Al volante della Clio c’era Aniello Mormile di Pozzuoli, ferito. L’altra vittima è un 48enne di Torre del Greco,Aniello Miranda.