Mar. Ago 16th, 2022

NAPOLI-  All’unanimità i membri della Commissione speciale Anticamorra hanno eletto il consigliere del Movimento 5 Stelle, Vincenzo Viglione, nuovo Segretario dell’Ufficio di Presidenza della stessa Commissione, incarico lasciato da Gianpiero Zinzi (Fi). E’ un riconoscimento all’impegno e alla storia personale di Viglione, da sempre impegnato sui temi della legalità e della lotta alla camorra.

“Una responsabilità in più che raccolgo – spiega – sono temi che appartengono alla mia vita. Con la mia presenza nell’Ufficio di Presidenza questi temi saranno motivo in più per imprimere una spinta propulsiva e sviluppare una nuova sensibilità nella lotta al fenomeno della criminalità organizzata”.

“Nulla accade casualmente – continua – domani c’è l’intitolazione dell’Aula del Consiglio regionale della Campania alla memoria di Giancarlo Siani, iniziativa proposta dal Movimento 5 Stelle e sabato l’anniversario dall’uccisione di Donh Peppe Diana”.

“La lotta alla camorra e la pratica della legalità devono diventare patrimonio di tutte le forze politiche – conclude – e dna delle istituzioni”.