Mar. Ago 9th, 2022

CASERTA-“I piccoli gesti a volte si trasformano in messaggi di grande rilevanza. Il fatto di avere in città la fontanella pubblica dalla quale sgorga la migliore acqua potabile d’Italia è un segnale importante per l’intera comunità. In questo caso Caserta vanta un primato ambientale a livello nazionale e questo deve servirci una volta di più a dimostrare che la nostra non è terra dei fuochi, ma terra di grandi opportunità e di speranze per il futuro”. A dichiararlo è stato il sindaco di Caserta, Carlo Marino, intervenuto stamani in piazza Vanvitelli alla cerimonia di scoprimento di una targa celebrativa per la fontanella dalla quale sgorga la migliore acqua potabile d’Italia. Il dato proviene da una ricerca condotta nel 2015 da Altroconsumo, che ha attestato il primato della fontana casertana, a pari merito con Aosta, Ancona e Perugia.

“Un altro elemento importante – ha aggiunto il sindaco Marino – riguarda il fatto che questo studio ha certificato l’effettiva e costante eccellenza della nostra acqua negli ultimi dieci anni. Credo che queste notizie siano importanti anche per promuovere il nostro territorio, mettendo a conoscenza tutti, in primis turisti e visitatori, di un primato che fa onore alla nostra città. Caserta ha bisogno di segnali incoraggianti e di messaggi di speranza. L’obiettivo è partire dai punti di forza per costruire una città nuova, che riceva le dovute attenzioni dai livelli di governo regionale e nazionale”.